CONSIGLI – Registrare Audio Per Motovlog

CONSIGLI – Registrare Audio Per Motovlog

Abbiamo trovato una soluzione funzionale per registrare l’audio del parlato da inserire nei prossimi motovlog.

Se hai una action cam di qualunque tipo e hai fatto almeno una volta un video mentre guidi la moto avrai sicuramente notato la pecca maggiore: l’audio!

Il fruscio continuo dell’aria, oltre ad essere fastidioso, sovrasta ogni altro rumore.

Quindi come fare se vogliamo realizzare un motovlog e avere una registrazione audio del parlato ottimale?

LA NOSTRA SOLUZIONE

Questa è la soluzione che abbiamo individuato e che stiamo sperimentando, senza nessun device aggiuntivo a quelli che già utilizziamo (interfono bluetooth, action cam, smarthphone).

Lo strumento base è sicuramente l’interfono, nel nostro caso usiamo il Midland Bt Next Pro (di cui vi parliamo qua) che ha ovviamente un buon microfono posizionato all’interno del casco e filtri per annullare i rumori di sottofondo ed eventuali fruscii.

Tramite la connessione bluetooth lo colleghiamo al nostro smarphone sul quale avviamo una registrazione vocale che riceverà direttamente il segnale dall’interfono.

In fase di montaggio video non faremo atro che unire le riprese della actioncam con il file audio registrato sullo smartphone.

motorbikedays.it
SAREBBE POSSIBILE REGISTRARE DIRETTAMENTE L’AUDIO SULLA ACTIONCAM?

La risposta è ovviamente si, ma non siamo mai riusciti a farlo senza utilizzare ulteriori microfoni e/o device e/o adattatori. Tutta roba da portarsi dietro attaccata al casco, una soluzione non certo comoda…

E’ FACILE SINCRONIZZARE LA TRACCIA AUDIO CON IL VIDEO?

Ovviamente richiede accortezza e un minimo di dimestichezza con software di editing video. Un trucco che possiamo consigliare è quello di creare un rumore specifico ben riconoscibile (un battito di mani o una suonata di clacson). Quello sarà lo strumento che useremo in post-produzione per allineare l’audio “buono” con le riprese della actioncam.

PRO

Audio del parlato di buona qualità.

Nessun device aggiuntivo (a quelli che già abbiamo).

CONTRO

Dover avviare manualmente la traccia audio sullo smartphone ogni volta.

Dover gestire due file da sincronizzare in post-produzione.


Ovviamente stiamo sperimentando vari metodi per registrare un audio migliore nei nostri motovlog in ogni nostra uscita, se avete idee o sapete aiutarci per ottenere soluzioni migliori scriveteci nei commenti che ci confrontiamo!!!

GUARDA IL VIDEO

Di Andrea Renai e Simone Alinari

Foto Andrea Renai / Studio SAB

motorbikedays